Ricotta Gnocchi

17:34


Follow my blog with Bloglovin

Ricotta gnocchi are so quick and easy to make while being really nutritious. They are sometimes called gnudi (Tuscany), gnocchi di malga (Verona) or dumplings and are different from the standard potato gnocchi, simply because they don't contain any potato! 

If you say that you are just going to whip up a quick batch of gnocchi, people will probably raise their eyebrows, because they have a reputation of being tricky to make. I agree. I made potato gnocchi once, without a potato ricer, and haven't made them since. Grating scalding hot potatoes by hand was not enjoyable in the slightest. However, rustic ricotta gnocchi are far from a chore to make. I have made them during cooking classes with 5 year olds and they compared the simplicity to modelling play dough! It is SO easy! Weigh the ingredients, mix them together, roll out sausages and cut them into fluffy pillows. That's all there is to it.

I even managed to convert my mother to them and it has now become one of her dinner party staples. You can easily make a huge batch as the recipe multiplies perfectly or make a batch in advance and freeze them, cooking them from frozen as and when you need them. Her favourite accompaniment is chunky homemade pesto with goats cheese and pinenuts, so delicious. My favourite two sauces are very simple butter and sage or cherry tomato and butter sauce (which I stole from Mummy a few years ago). 

Gli gnocchi di ricotta sono talmente facile e veloce da preparare e sono pure pieni di nutrizione. A volte si chiamano nudi (Toscana), gnocchi di malga (Verona) o canederli e sono diversi dagli gnocchi di patate più comuni, semplicemente perché non contengono patata!

Se dici che stai per preparare degli gnocchi al volo, la gente ti guarda strano, perché hanno una reputazione di essere difficili da preparare. Sono d’accordo. Ho preparato gli gnocchi di patate una volta, senza schiacciapatate, e non li ho più preparati. Grattugiare delle patate bollenti a mano non è stato affatto divertente. Tuttavia, gli gnocchi di ricotta sono lontani da difficile da preparare. Li ho fatti anche con dei bimbi di 5 anni durante un corso di cucina e hanno paragonato la loro semplicità a lavorare la pasta di sale! La preparazione è talmente semplice! Pesare gli ingredienti, mescolarli insieme, spianare l’impasto in forma di salsiccia e tagliare in forma di gnocchi. E tutto qua. 

Sono pure riuscita a convertire mia mamma a fare gli gnocchi ed il piatto è diventato uno dei suoi piatti di battaglia per le cene. Si può preparare una grande quantità perché la ricetta si multipla perfettamente o si può preparare una porzione in anticipo e metterli in freezer, cucinandoli direttamente dal freezer quando se ne ha bisogno. La salsa preferita di mia mamma è il pesto grezzo fatto in casa con formaggio di capra e pinoli, delizioso. Le mie due salse preferite sono una semplicissima salsa di burro e salvia o una salsa di pomodorini e burro (una ricetta che ho rubato da mia mamma qualche anno fa).


I have absolutely no idea where I first found my basic recipe for ricotta gnocchi as it is a handwritten scribble, in Italian, on a gnarly piece of splattered paper...

RICOTTA GNOCCHI: (feeds 2-4 people, depending on appetite)
- 200g 00 flour
- 220g ricotta
- 60g grated parmesan
- 4 free-range egg yolks
- light grating of nutmeg
- pinch of salt and pepper
- semolina or polenta for dusting


Method:
- weigh out all of the ingredients into a mixing bowl and combine
- turn dough onto a lightly floured surface and knead lightly for a minute 
- cut the dough into four equal pieces
- roll out sausages with each piece of dough about 2cm in thickness
- flour the blade of a sharp knife and cut little 'pillows' about 1.5cm in size
- line a tray with baking parchment, dust with semolina or polenta and place the gnocchi on top, leaving spaces so that they don't stick to each other
- boil enough water for the gnocchi
- add salt as you would for pasta when the water is already boiling (adding salt earlier slows down the boiling process)
- add your gnocchi. They will be ready once they all float to the surface of the water
- drain and enjoy with the sauce of your choice


BUTTER & SAGE SAUCE:
- a generous lump of butter
- a few sage leaves

Method:
- melt butter and sage in a small sauce pan and allow the butter to bubble for a few minutes without burning

CHERRY TOMATO & BUTTER SAUCE:
- a generous lump of butter
- 500g cherry tomatoes, halved around the equator
- salt and pepper

Method:
- melt the butter in a large frying pan
- add the cherry tomatoes in one layer
- cook on a low heat until they start to collapse
- mash a few of them with the back of your spoon
- season generously with salt and pepper
- if the sauce looks dry, add a few spoonfuls of your gnocchi cooking water to loosen it up a bit

Non ho idea di dove avevo trovato la mia ricetta base di gnocchi di ricotta perché è una scarabocchio, scritto in italiano, su un pezzo di carta rovinata...

 RICOTTA GNOCCHI: (per 2-4 persone, dipende dal appetito)

- 200g farina 00
- 220g ricotta
- 60g parmigiano grattugiato
- 4 tuorli di uova da allenamento a terra
- un pochino di noce moscata grattugiata
- un pizzico di sale e pepe
- semolina o polenta 

Metodo:
-pesare tutti gli ingredienti dentro una ciotola e combinare
- infarinare una superficie con della farina e svuotare l’impasto, impastandolo dolcemente per un minuto
- dividere l’impasto in quattro pezzi di dimensioni uguali
- fare delle forme di salsiccia con i quattro pezzi fino ad ottenere una grossezza di circa 2cm
- infarinare la lama di un coltello affilato con della farina e tagliare piccoli gnocchetti di circa 1.5cm di dimensione
- preparare una teglia con della carta da forno, infarinare con della semolina o polenta e mettere sopra gli gnocchi, lasciando spazi 
- portare ad ebollizione l’acqua e aggiungere il sale
- aggiungere gli gnocchi, sono pronti una volta che galleggiano alla superficie dell’acqua
- scolarli e gustarli con la salsa preferita

BURRO & SALVIA:
- un tocco grande di burro
- qualche foglia di salvia

Metodo:
- fare scogliere il burro e la salvia in un pentolino e lasciare schiumare per qualche minuto senza fare bruciare il burro!

POMODORINI & BURRO:
un tocco generoso di burro
- 500g pomodorini, tagliati a meta per l’equatore
- sale e pepe

Metodo:
fare sciogliere il burro in una padella grande e aggiungere i pomodorini in un solo strato
- cucinare a basso fuoco fino a quando i pomodorini collassano 
- schiacciare alcuni con il dietro del cucchiaio
- condire generosamente con sale e pepe
- se il sugo sembra un po’ asciutto, aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura degli gnocchi
What's not to love, they are easy to make, nutritious, and loved by children and adults alike. 

Cosa c’è da non amare, sono facili da preparare, pieni di nutrizione, e amati da bambini e adulti.

You Might Also Like

0 comments