Week 11 - Basically running a bakery

19:28

 (Photo by Charlie Peach)

 (Photo by Charlie Peach)

For the long weekend over St Patrick's Day, myself and nine of my friends from the cookery course hired a brilliant castle in the Irish countryside a couple of hours away from the school. It was a brilliant weekend despite the dreadful weather spent chatting, drinking wine, eating great food and studying in front of the fire for our final exams. I feel very lucky to have met such enthusiastic and like-minded people on the course. The weekend set me up for a really enjoyable week 11.

Per il weekend lungo di San Patrizio, io e nove dei miei amici del corso abbiamo affittato un castello storico nella campagna irlandese a qualche ora dalla scuola. E stato un weekend fantastico nonostante il tempo brutto, che abbiamo passato a chiacchierare, bere del buon vino, mangiare del cibo delizioso (ovviamente…siamo tutti studenti della scuola culinaria!) e a studiare davanti al camino per gli esami finali. Mi sento molto fortunata di aver incontrato della gente entusiasta con le stesse passioni sul corso. Il weekend mi ha dato la carica giusta per l’undicesima settimana che è andata alla grande.

 (Photo by Daniel Callen)

I spent week 11 catching up on techniques that I hadn't got signed off the technique list that we have to give in at the end of the course and learning new ones. We repeated puff pastry and learn how to make croissants and pain au chocolat. A lot of work goes into croissants and it is a two day procedure, starting with a white yeast dough that then gets treated like puff pastry with a whole block of butter getting incorporated into layers. 

Ho passato l’undicesima settimana a recuperare le tecniche che non avevo già fatto durante il corso. Abbiamo una lista da consegnare alla fine del corso che deve essere compiuta per ricevere un buon noto. Abbiamo ripetuto la pasta sfoglia e abbiamo imparato come fare i croissant e i pain au chocolat. Ci vuole tanto tempo per preparare i croissant, ce ne vogliono due giorni, cominciando da una pasta per il pane bianco che si tratta come la pasta sfoglia, incorporando un blocco di burro dentro per creare le foglie.

(Photo by Daniel Callen) 

(Photo by Daniel Callen) 
The best part about making pain au chocolat (apart from them being my favourite childhood pastry, giving them superhero status in my mind forever) are the chocolate sticks that are produced especially for making pain au chocolat! I don't know where I will find them once I am home, maybe a bulk order off the internet. 


La parte più bella di preparare i pain au chocolat sono i bastoncini di cioccolato fatti proprio per quello scopo! Non so dove riesco a trovarli una volta tornata a casa, magari li potrei ordinare in grande quantità dal internet.

 (Photo by Daniel Callen)

 (Photo by Daniel Callen)

(Photo by Daniel Callen)

Pastry cream for puff pastry tartlets proved to be a challenge when I forgot to add in flour, so added it at a later stage and the whole mixture turned into huge lumps. However, I now know that if you sieve pastry cream in that situation, all is resolved.

La crema pasticcera per fare delle crostate di pasta sfoglia e stata una sfida quando ho dimenticato di aggiungere la farina prima di portare tutto a ebollizione, cosi l’ho aggiunta dopo e il miscuglio e diventato grumoso. Tuttavia, adesso so che passando il miscuglio grumoso tramite un setaccio risolve tutto.



I seem to have been Calamity Jane with my cooking this week, but managing to resolve all of my mistakes. When making sourdough I managed to mistake the sourdough mix for spelt flour (it was labelled as sourdough mix!) and the resulting loaf was quite dense and heavy but still completely edible and had a richer flavour than a normal loaf. All not lost.

Mi sembra di essere stata Calamity Jane a cucinare questa settimana, pero riesco a risolvere i miei sbagli. Quando stavo preparando la pasta madre, sono riuscita a scambiare la farina giusta per la farina di farro (l’etichetta diceva la farina giusta!) e il pane risultante era un po’ pesante e denso pero totalmente edibile e aveva un sapore più ricco del pane normale. Non era tutta persa.

Focaccia




For the final practical exam in week 12, lots will be drawn for five different breads that we will have to incorporate into our menu, less than 24 hours before the exam itself. Focaccia is one, hence the practice and white yeast bread is another. I didn't fancy making yet another plait or rolls, so I made what I like to call a 'love knot'. The end result is pretty fancy but it is extremely easy to make.

Per l’esame finale pratico la settimana prossima, estraggano a sorte per cinque tipi diversi di pane che dovremo incorporare nel nostro menu, meno di 24 ore prima del esame stesso. Una è la focaccia perciò mi sono esercitata e il pane bianco col lievito è un’altra possibilità. Non avevo voglia di fare ancora un’altra treccia, cosi ho fatto ‘un nodo d’amore’. Il risultato è notevole pero è molto facile da fare.


Part of one of the written exams on the last day at cookery school will be a spice recognition test. The teachers will try and catch us out by putting similar looking spices together like fennel, cumin and caraway seeds or juniper berries, peppercorns and pimento berries.


Una parte degli esami scritti, l’ultimo giorno alla scuola culinaria, sarà di riconoscere varie spezie. Gli insegnanti proveranno a ingannarci mettendo delle spezie col aspetto simile vicine come il finocchio, il cumino e il cumino dei prati o il ginepro, il pepe nero e il pimento.


The sunsets down on the south coast of Ireland are stunning. When the tide is out and the weather is good, everything turns iridescent salmon pink and it really is breathtaking. 


I tramonti sulla costa del sud dell’Irlanda sono incredibili. Quando c’è la bassa marea e il tempo è bello, tutto diventa una rosa salmone iridescente e ti toglie il fiato.


Taking part in the summer 12 week course must be really special, with the garden in bloom and full of produce and being able to sit out during long evenings. 


Immagino che fare il corso a Ballymaloe durante l’estate sarebbe proprio speciale, col giardino pieno di fiori e di prodotti da mangiare e la possibilità di sedersi fuori per godere le serate lunghe.




This weekend was spent revising and practicing for the practical exam in our final week at Ballymaloe. I made chocolate mousse with almond macaroons and fresh egg pasta tagliatelle. No hiccups so far. The drier the pasta the easier it is to roll definitely. It is very strange preparing for the final exams. It is what we came here for and what we have been working towards for three months, but there is a huge sense of nostalgia. I am ready for the big bad world but will really miss the wonderful friends that I have made here and the foodie bubble that we have become a part of. Friday was Rachel's final demo and she burst into tears which of course made me burst into tears. I blame my mediterranean blood and will continue to when I am sure I will melt down with emotions in the days to come before leaving. 

Ho passato questa fine settimana a studiare e esercitarmi per gli esami finali della settimana prossima (l’ultima) a Ballymaloe. Ho preparato la mousse al cioccolato con dei macaroon alle mandorle e le tagliatelle fatte in casa. Finora nessun problema. Ho imparato che l’impasto secco per la pasta si stende con molto più facilita. E molto strano prepararci per gli esami finali. E da tre mesi che stiamo lavorando per raggiungere questo punto e c’è un senso enorme di nostalgia. Sono pronta per tornare al mondo normale pero mi mancheranno tantissimo i miei nuovi amici e l’ambiente tutto centrato attorno al cibo. Venerdì era l’ultima dimostrazione di Rachel e si è messa a piangere alla fine, che ovviamente mi ha commossa in lacrime. Do colpa ai miei radici mediterranei! Sono sicura che ci saranno altri momenti di emozioni nei prossimi giorni.

You Might Also Like

0 comments